Individuale Bicicletta

Giro del Salento

Salento - PugliaDifficoltà percorso:
Facile
Individuale · BiciclettaDurata: 6 giorniCodice: bs010
da 520 €a persona

Cosa ti aspetta?

Il miglior modo per scoprire il Salento è in sella ad una bicicletta!
Un viaggio lungo il perimetro della penisola messapica per farvi baciare dalla calda luce del sole e rilassarvi pedalando lungo suggestivi angoli di costa e riserve naturali, attraversando storiche cittadine di porto e centri di arte barocca.

  • Lecce, le sue chiese e l’Anfiteatro romano

  • Gallipoli e i frantoi ipogei

  • Scoprire in barca le grotte marine di Santa Maria di Leuca

  • Baie e faraglioni tra Castro e Santa Cesarea Terme

  • Otranto e le sue storie piratesche

  • Il Rustico, il Pasticciotto ed altre leccornie

Itinerario

Giorno1

Lecce

Benvenuti nel Salento, Terra tra i due Mari.
Sarete ospiti di un delizioso B&B all'interno del centro storico di Lecce, la capitale del Barocco Salentino. La città, prima messapica e poi romana, racchiude all'interno delle sue mura veri e propri gioielli storico/architettonici: il grande e ben conservato Anfiteatro Romano ne è un chiaro esempio.

Giorno2

Lecce - Gallipoli

(50km circa)

Dopo colazione pedalerete sulla vostra bicicletta su stradine di campagna raggiungendo Copertino, la città di San Giuseppe, e poi Nardò, che conserva la più bella piazza barocca del sud Italia. A seguire raggiungerete la costa all'altezza del Parco di Porto Selvaggio, autentico polmone verde di questa parte di costa ionica. Infine, seguendo la costa raggiungerete Gallipoli, meta finale di questa bella giornata. Si consiglia di godersi il tramonto sulla piccola spiaggia della Purità, situata in paese.

Giorno3

Gallipoli - Leuca

(50km circa)

Prima di lasciare la "Città Bella" consigliamo di visitare il Museo-Frantoio ipogeo di Palazzo Granafei: antichi ambienti dediti alla produzione dell'olio d'oliva lampante.
Da Gallipoli pedalerete lungo la strada parallelamente alla linea di costa fino a raggiungere Punta Ristola, il lembo più estremo della penisola salentina, il tacco d’Italia.
Dal promontorio, in cui si trova la Grotta del Diavolo, si gode un panorama stupendo sul porto di Leuca e, ancora più in là, su Punta Melisso.
Per concludere la giornata si consiglia un giro in barca alla scoperta delle tante grotte marine.

Giorno4

Leuca - Otranto

(55km circa)

Una vecchia e rinomata leggenda locale consiglia di visitare il Santuario di Santa Maria di Leuca.
Da qui a volte l'orizzonte si perde confondendosi tra le varie tonalità di azzurro del cielo e del mare.
Abbandonata Leuca quest'oggi proseguirete su un tratto di strada panoramico a ridosso del mare. Tra dolci saliscendi raggiungerete la località del Ciolo, poi la piccola baia di Acquaviva, la Virgiliana Castro e le terme di Santa Cesarea facendovi affascinare mille volte dagli interminabili scorci di bellezza tra cielo e mare.
Ed infine raggiungerete Otranto, la città più ad oriente d'Italia. Qui potrete perdervi nel piccolo centro storico cercando i punti di connessione tra questa piccola cittadina e la grande Bisanzio, la Istanbul di oggi.

Giorno5

Otranto - Lecce

(55km circa)

Non potrete andar via da Otranto prima di visitare la Cattedrale normanna, la quale conserva il più grande e complesso mosaico pavimentato del sud Italia.
Qui vi avvolgeranno i misteri millenari che quest'opera custodisce: re Artù, il gatto con gli stivali, il calendario, la scacchiera, il drago a tre teste e tanti altri.
Dopo aver pedalato lungo la costa, l’abbandonerete all'altezza della Riserva Naturale del WWF "Le Cesine", ultimo pezzo di palude costiero che una volta si estendeva fino oltre Brindisi.
Prima di rientrare a Lecce attraverserete Acaya, la più importante cittadella fortificata rinascimentale del Sud Italia, costruita da Giangiacomo d’Acaya a difesa di Lecce per volere dell'imperatore Carlo V.

Giorno6

Lecce

Dopo colazione fine dei servizi.
E se ancora avete un po’ di tempo da dedicare a questa bellissima cittadina, vi consigliamo di visitare il Museo archeologico Faggiano in centro storico.

Il viaggio include

Incluso

  • 5 pernottamenti con colazione
  • Trasporto bagagli
  • Roadbook e materiale informativo
  • Assistenza 8:00-21:00
  • Assicurazione medico-bagaglio

Non incluso

  • Viaggio a/r
  • Pasti e bevande
  • Ingressi e mance
  • Noleggio bici
  • Tassa di soggiorno (circa €10,00)
  • Quanto non indicato ne "La quota comprende"

Periodo e prezzi

01/03/2019 => 12/07/2019
Standard520 € /pSuperior680 € /p
02/09/2019 => 15/11/2019
Standard520 € /pSuperior680 € /p

Supplementi

Viaggiatore singolo in camera singola
Standard200 € /pSuperior250 € /p
Camera singola
Standard100 € /pSuperior150 € /p
Noleggio trekking bike (borsa laterale e casco inclusi)
Standard50 € /pSuperior50 € /p
Noleggio all road bike (borsa laterale e casco inclusi)
Standard85 € /pSuperior85 € /p
Noleggio E-bike (borsa laterale e casco inclusi)
Standard150 € /pSuperior150 € /p
Transfer Brindisi aeroporto-Lecce (min. 2 persone)
Standard45 € /pSuperior45 € /p
Transfer Bari aeroporto-Lecce (min. 2 persone)
Standard90 € /pSuperior90 € /p
Notte extra in doppia a Lecce
Standard70 € /pSuperior90 € /p
Notte extra in singola a Lecce
Standard95 € /pSuperior120 € /p

Informazioni Pratiche

Caratteristiche tecniche

Prevalentemente pianeggiante con tratti ondulati.
Questo tour è alla portata di chiunque abbia un minimo di abitudine alla bicicletta.
Il chilometraggio giornaliero varia dai 50 ai 55 chilometri giornalieri, con possibilità di soste visite e rinfreschi. La bici sarà un modo per smaltire il buon cibo e godersi i numerosi paesaggi che questa terra offre. Non mancheranno i momenti strettamente culturali e la possibilità di un bagno rigenerante nel limpido mare pugliese.

Sistemazione e pasti

Il tour Standard prevede pernottamenti in B&B ed hotel 3* selezionati.
Il tour Superior prevede pernottamenti in ottimi B&B ed hotel 4*.
Tutte le stanze hanno il bagno in camera.

1+1 notte a Lecce
1 notte a Gallipoli
1 notte a Leuca
1 notte a Otranto

5 colazioni incluse. Nessun altro pasto è compreso nella quota.

Assistenza

E’ previsto un incontro di benvenuto la mattina del secondo giorno, dopo colazione.
Ci occuperemo personalmente del trasporto dei vostri bagagli e, in caso di necessità, potrete chiamare il nostro numero di emergenza, attivo dalle 8:00 alle 21:00. In qualsiasi momento il nostro staff sarà a disposizione per rendere la vostra vacanza serena e tranquilla.

Come arrivare

Lecce è facilmente raggiungibile in macchina, in treno, in autobus e anche in aereo.

TRENO. Trenitalia collega le maggiori città italiane con il capoluogo salentino. Per consultare gli orari visita il sito di trenitalia. Per conoscere soppressioni o aggiunte di fermate, cancellazioni, ritardi, deviazioni di percorso e molte altre informazioni utili per chi viaggia in treno con Trenitalia, consultare viaggiatreno.

AEREO. I due aeroporti di riferimento sono quelli di Bari e Brindisi con voli in partenza dalle più importanti città italiane e straniere.
L’aeroporto del Salento di Brindisi dista circa 40 km da Lecce ed è ben collegato alla città con un servizio di bus navette o transfer privati. L’aeroporto di Bari-Palese dista invece circa 160 km da Lecce. Da Bari e Brindisi è possibile raggiungere Lecce con il treno o con un servizio taxi.

AUTOBUS. Lecce è raggiungibile anche con l’autobus. Ecco di seguito le maggiori compagnie che operano il servizio e dove è possibile chiedere informazioni per orari e costi.
www.marinobus.it, www.baltour.it
Partenze e Arrivi da Campania, Basilicata, Puglia
www.mymiccolis.com
Partenze e Arrivi da Sicilia, Puglia
www.buscenter.it

AUTO. Le autostrade principali da considerare sono la A14 Bologna-Taranto e la A16 Napoli-Canosa. Consigliamo di lasciare l’autostrada all’altezza di Bari per proseguire lungo la superstrada fino a Brindisi e poi continuare sulla SS613 fino a Lecce. google.maps.com può essere d'aiuto.

Richiedi preventivo

Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Valore non valido
Valore non valido
Accettare la privacy
Validare il codice recaptcha

Consigli di viaggio

Quando vuoi partire?

Per il tour del Salento si parte da marzo a novembre.
In primavera le giornate si allungano e l’acqua del mare è fresca e rigenerante.
Ad aprile potreste scegliere di trascorrere una Pasqua differente: le specialità gastronomiche abbondano e gli amanti del folklore verranno incuriositi dalle celebrazioni religiose itineranti, come le lunghissime e spettacolari processioni notturne e diurne della bella città di Gallipoli.
Pensare di fare una vacanza a maggio o giugno potrebbe essere l’ideale per gli amanti del mare…il sole va via tardi, le spiagge si cominciano ad animare e le acque cristalline attenteranno la vostra voglia di pedalare..cercate di resistere!
Non consigliamo questa proposta per il periodo estivo, ma se un pò di caldo e di gente in più non vi spaventano date un’occhiata a Lecce, Bacco e Barocco…il Salento vi aspetta, sempre!

Perché scegliere questo tour tra le proposte di vacanze 2019?

Potrete pedalare nei più bei luoghi del Salento, meravigliati dalla possibilità di raggiungere in così poco tempo incantevoli cittadine d’arte, popolari località marine, e suggestivi scenari naturalistici e storici, come l’inaspettata Abbazia di Santa Maria in Cerrate, meta di antichi pellegrinaggi in un luogo nascosto e senza tempo.

Una Vacanza economica e confortevole?

Bagagli trasportati da hotel a hotel, percorsi studiati con precisione e le indicazioni aggiornate costantemente, assistenza continua per una vacanza in totale sicurezza.

Specialità locali

Pedalare in Salento ha tutto un altro gusto!
Siamo sicuri che non potrete fare a meno di attendere con impazienza il momento giusto per uno snack o una bella cena tipica: i ristorantini di pesce lungo la costa e i negozi di alimentari locali vi richiameranno come sirene lungo la via…da Otranto a Lecce, per esempio, suggeriamo di scegliere un favoloso panino farcito dal negozietto sotto i portici, da gustare nella splendida insenatura di Torre dell’Orso.
La maniera migliore per fare una sana ed economica vacanza è vivere come i locali!

A voi la scelta

I nostri pacchetti includono quanto basta per rendere la vostra vacanza sicura e serena, come la certezza di un’ottima colazione!
Nei nostri pacchetti è generalmente inclusa solo la colazione, ma se volete per questo tour possiamo prevedere di includere le cene ed anche i pranzi, per un vacanza dal sapore “tutto compreso”. A voi la scelta!