Individuale Bicicletta

Alberobello e la Terra dei Trulli in bici

Valle d'Itria - PugliaDifficoltà percorso:
Facile
Individuale · BiciclettaDurata: 6 giorniCodice: bs005
da 510 €a persona

Cosa ti aspetta?

Viaggio in bici nella Terra dei Trulli, una zona collinare dal clima mite e dai dolci profili, abitata da millenni.
Il suo paesaggio rurale custodisce il patrimonio storico e culturale di questa terra, portata avanti a fatica dalle forti mani dei contadini che ancora oggi lavorano con sacrificio queste terre ostili ma rigogliose allo stesso tempo.
Con base ad Alberobello, patrimonio Unesco per i suoi magici trulli, scoprirete in bici questa piccola parte di territorio, raggiungendo in pochi chilometri Locorotondo, Martina Franca e Noci, e dedicando una giornata alle grotte più spettacolari del Sud Italia.

  • Storie e leggende dei magici Trulli

  • Il “Gourmet del Panino” di Noci

  • La barocca Martina Franca e le sue bontà gastronomiche

  • Le cummerse di Locorotondo

  • La magia delle grotte di Castellana

  • Il mare di Monopoli

Itinerario

Giorno1

Alberobello

Più di mille coni rovesciati protesi verso il cielo vi accolgono ad Alberobello.
La storia di queste strane abitazioni si mescola facilmente a miti e leggende locali. Gli ultimi studi condotti da uno studioso del posto associano Alberobello alla cittadina turca di Harran, nel Kurdistan: “La maggioranza degli studiosi ritengono che l’architettura del trullo nelle sue forme primitive sia giunta a noi dal vicino Oriente. Fra le testimonianze più antiche si segnalano quelle di Harran nel Kurdistan turco, località menzionata nella Genesi perché da quel luogo partì Abramo verso Ur. Si tratta di migliaia di trulli monovano di colore ocra perché costruiti con conci di terra cotti al sole.”
E se vorrete scoprire ancora qualcosa in più, potrete visitare il complesso museale di Casa Pezzolla, nel rione Aia Piccola.
All'arrivo degustazione di prodotti tipici.

Giorno2

Noci

35km

Dopo colazione testerete le vostre biciclette con questa prima escursione ed avrete un primo impatto con il territorio.
Colline, vigneti ordinati e coloratissimi, ulivi, boschi di leccio e fragno. La vostra meta sarà Noci, cittadina con un centro storico molto ben conservato. Se quest’oggi non avete voglia di sedervi in uno dei ristoranti che potrete trovare nei pressi di Noci, vi consigliamo un’escursione gastronomica presso la salumeria più cool di Puglia, quella di Marino, dove potrete assaggiare il suo Divin Panino.
Di rientro ad Alberobello seguirete la via di Barsento; ma attenzione a non fare la discesa troppo in fretta, poiché perdereste la deviazione per la collinetta che ospita in un ambiente bucolico una chiesetta rurale edificata nel VI secolo.

Giorno3

Martina Franca

30km

Quest’oggi l’itinerario è quasi totalmente piatto; l’unica salita da effettuare sarà quella che vi porterà sul monte San Martino che ospita il centro storico di Martina Franca.
Città d’arte tinta di calce e ornata da decorazioni barocche, una via di mezzo ben riuscita tra i bianchi palazzi di Ostuni e l’architettura seicentesca leccese. Passeggiando tra le strette vie vi troverete d’avanti ad un’espressione artistica inconfondibilmente unica.
La città prende il nome dal suo santo protettore, San Martino. La denominazione “franca” le viene attribuita da Filippo d’Angiò nel XIV secolo, che la esenta in perpetuo dal pagamento dei tributi. É così che il centro, attirando le genti dai colli circostanti, si sviluppa rapidamente trasformandola in una cittadina ben fortificata.
Dopo esservi persi e stancati all’interno del suo centro storico, vi consigliamo di assaggiare alcuni prodotti tipici da non perdere: il Capocollo, apprezzatissimo salume pugliese, presidio Slow Food oramai dal 2007, e il Bocconotto, dolcetto di pasta frolla con un cuore di crema ed amarena, da degustare rigorosamente presso il Caffè Nuovo Tripoli.

Giorno4

Locorotondo

25km

Pochi chilometri in bici per raggiungere Lorocotondo, piccolo borgo bianco la cui meravigliosa balconata affaccia sul cuore della Valle d’Itria.
Le terre intorno al centro storico sono dedite alla coltivazione di vitigni, che con l’aiuto del sole favoriscono la produzione di un vino bianco fresco e leggerodi elevata qualità: il Locorotondo Doc appunto.
Riprendete le vostre biciclette magari dopo un’attenta ricerca enogastronomica in uno dei piccoli ristoranti che il centro storico nasconde.
E se al vostro rientro ad Alberobello avete ancora “sete”, potrete degustare del buon vino presso una delle cantine in paese.

Giorno5

Grotte di Castellana

30km

Per l'ultimo giorno di questo viaggio in bici è prevista un'escursione sino le più grandi grotte carsiche d’Italia!
Le grotte di Castellana si snodano sotto terra per poco più di tre chilometri in un’atmosfera sospesa tra potenza evocativa e magia, tra riflessi di stalagmiti e stalattiti cresciute con ritmi ancestrali. Il tutto è il risultato dell’azione erosiva delle acque superficiali, che per millenni hanno lentamente scavato questa cavità per aprirsi il varco verso il mare.
Dopo la visita vi potrete fermare a degustare un buon piatto tipico presso uno dei ristorantini nelle vicinanze della grotta, oppure potrete allungare il vostro itinerario seguendo in discesa la via per Monopoli.
Dopo un piacevole bagno nelle belle acque del Mediterraneo sarà più facile seguire la via del rientro anche se in leggera salita.

Giorno6

Alberobello

Dopo colazione fine dei servizi.
Se volete saperne ancora sulle tante storie e leggende legate alle affascinanti costruzioni coniche di Alberobello, visitate il Museo del Territorio.


Variazioni del programma
A causa delle condizioni meteorologiche, di motivi organizzativi, di disposizioni emanate dalle autorità locali, l'itinerario potrebbe subire alcune modifiche prima e/o durante la vacanza. Lungo la strada si possono trovare deviazioni temporanee (ad esempio lavori stradali) che non possono essere previste; in questo caso ogni ciclista può decidere autonomamente come affrontare questi tratti.

Il viaggio include

Incluso

  • 5 pernottamenti con colazione
  • Benvenuto e consegna bici
  • Degustazione giorno 1
  • Visita in cantina e degustazione vini
  • Pacchetto informativo
  • App GPS offline per smartphone
  • Assistenza 8:00-21:00
  • Assicurazione medico-bagaglio

Non incluso

  • Viaggio a/r
  • Pasti e bevande
  • Ingressi e mance
  • Noleggio bici
  • Tassa di soggiorno (circa € 10,00)
  • Quanto non indicato in “Incluso”

Periodo e prezzi

01/02/2020 => 23/03/2020
Superior510 € /p
24/03/2020 => 04/04/2020
Superior610 € /p
05/04/2020 => 01/05/2020
Superior710 € /p
02/05/2020 => 12/07/2020
Superior610 € /p
13/07/2020 => 31/08/2020
Superior710 € /p
01/09/2020 => 31/10/2020
Superior610 € /p
01/11/2020 => 14/12/2020
Superior510 € /p

Supplementi

Noleggio trekking bike
Superior50 € /p
Noleggio all road bike
Superior85 € /p
Noleggio E-bike
Superior150 € /p
Camera Singola
Superior150 € /p
Transfer Bari o Brindisi aeroporto-Alberobello (min 2 pax)
Superior65 € /p
Notte extra in camera doppia
Superior90 € /p
Notte extra in camera singola
Superior120 € /p
Viaggiatore singolo in camera singola inclusa
Superior250 € /p

Informazioni Pratiche

Caratteristiche tecniche

Prevalentemente ondulato.
Questo tour è alla portata di chiunque abbia un minimo di abitudine alla bicicletta.
Il chilometraggio giornaliero varia dai 25 ai 35 chilometri giornalieri, con possibilità di soste per visite e rinfreschi. La bici sarà un modo per smaltire il buon cibo e godersi i numerosi paesaggi che questa terra offre. Non mancheranno i momenti strettamente culturali e la possibilità di un bagno rigenerante nel limpido mare pugliese.

Sistemazione e pasti

Il tour prevede 5 notti ad Alberobello in eleganti trulli ed hotel 4*.
Tutte le stanze hanno il bagno in camera.

5 colazioni e 2 degustazioni incluse. Nessun altro pasto è compreso nella quota.

Assistenza

E’ previsto un incontro di benvenuto la mattina del secondo giorno, dopo colazione.
In caso di necessità, potrete chiamare il nostro numero di emergenza, attivo dalle 8 alle 21. In qualsiasi momento il nostro staff sarà a disposizione per rendere la vostra vacanza serena e tranquilla.

Pacchetto informativo

Durante l'incontro di benvenuto riceverete il vostro Pacchetto Informativo, contenente i seguenti documenti:

  • Lista Servizi aggiornata;
  • Vouchers da consegnare ai nostri partner;
  • Note Viaggio.
Come arrivare

Raggiungere Alberobello non sarà un problema, che sia in auto, treno o aereo.

TRENO. Le Ferrovie del Sud-Est collegano Alberobello alle stazioni centrali di Bari, Taranto e Lecce. Il servizio delle Ferrovie Sud-Est è sospeso nei giorni festivi durante i quali è sostituito da ridotte corse in autobus.

AEREO. I due aeroporti di riferimento sono quelli di Bari e Brindisi con voli in partenza dalle più importanti città italiane e straniere. Dagli aeroporti di Bari e Brindisi, se si vuole continuare con mezzi pubblici, è necessario raggiungere la stazione centrale di Bari e proseguire in treno verso Alberobello con le Sud-Est.

Se preferite viaggiare in totale comfort, potete prenotare un trasferimento privato con noi.

AUTO. Le autostrade principali da considerare sono la A14 Bologna-Taranto e la A16 Napoli-Canosa. Consigliamo di lasciare l’autostrada all’altezza di Bari per proseguire lungo la SS16 costiera fino a Monopoli e poi continuare ancora sulla SP113 in direzione di Alberobello. google.maps.com può essere d'aiuto.

 

Richiedi preventivo

Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Valore non valido
Valore non valido
Accettare la privacy
Validare il codice recaptcha