Per famiglie Tour privato Culturale

Bari e la Murgia materana

Puglia & BasilicataDifficoltà percorso:
Facile
Per famiglie, Tour privato · CulturaleDurata: 8 giorniCodice: cg002

Cosa ti aspetta?

“Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda” è così che parla il grande esploratore Marco Polo nelle Città Invisibili di Calvino. Vi proponiamo di fare la stessa cosa con questo viaggio.


Tra Puglia e Basilicata, partendo dalla viva e frenetica Bari ed arrivando all’antica e magica Matera, si passa per i borghi pugliesi e lucani, pieni di storia e di angoli nascosti. Con la voglia di rilassarsi e di esplorare al tempo stesso, cercherete in tutte le città visitate le vostre risposte e le vostre interpretazioni. Si utilizzano i mezzi pubblici per rendere più sostenibile e interessante il viaggio entrando in contatto con la gioiosa gente del posto. Per prendervi il tempo di aspettare e pensare, conversare e sorridere, assaporare e degustare la cucina locale, aver la voglia di scoprire e rimanere sorpresi.

  • Bari e la Città Vecchia

  • Mezzi pubblici e passeggiate nei borghi

  • Luoghi senza tempo

  • Castel del Monte, patrimonio Unesco

  • Parco dell'Alta Murgia e Chiese nella roccia

  • L'affascinante Matera

Itinerario

Giorno1

Benvenuti a Bari

Arrivo individuale a Bari e sistemazione nella nostra struttura alberghiera selezionata.
Passeggiata tra le vie del centro storico barese nell’atmosfera della sera.

Giorno2

Visita di Bari Vecchia e Conversano

Mattinata dedicata alla visita del capoluogo pugliese.
Saremo accompagnati da una guida locale che ci spiegherà i misteri di Bari vecchia, la quale conserva ancora una stupenda architettura medievale, sia sacra che civile. Tra le tante cose da ammirare, la Basilica di San Nicola, stupendo esemplare di romanico pugliese. Dopo una pausa presso un "forno" o una trattoria per un'accurata ricerca gastronomica, nel pomeriggio ci sposteremo a Conversano. L'antica cittadina di origini normanne è conosciuta ai più per la dominazione dei temibili Conti Acquaviva, il cui più famoso e crudele fu il cosiddetto Guercio delle Puglie. Avremo la possibilità di visitare la sede dell'associazione Canapuglia, un progetto di giovani ragazzi che lavorano per riprendere la coltivazione della canapa, pianta dai mille e sostenibili utilizzi. Ritorno a Bari nel pomeriggio per il pernottamento.

Giorno3

Bari e Ruvo di Puglia

Dopo colazione si potrà visitare ancora Bari in piena libertà, per prendersi il tempo di passeggiare e fare foto in totale relax. Nel primo pomeriggio abbandoneremo il capoluogo pugliese per raggiungere Ruvo di Puglia, ai margini del Parco Regionale dell’Alta Murgia. Pochi minuti in treno ci porteranno lontano dalla frenesia cittadina, per trovare la calma di un piccolo borgo che vive quasi prettamente di attività contadina; al blu del mare si sostituisce il verde delle praterie, ai negozi moderni le piccole botteghe, alla grande Basilica di San Nicola la sintesi romanica della Cattedrale di Ruvo di Puglia. Tempo a disposizione per girovagare o solo per oziare tra le strette viuzze del centro storico, oppure per una visita più impegnata del Museo Nazionale Jatta, il quale conserva una famosa collezione di vasi di creta dipinta di origine peuceta molto ben conservata. Pernottamento in hotel a Ruvo.

Giorno4

Corato - Castel del Monte - Gravina

Di primo mattino ci sposteremo in treno a Corato, cittadina che conserva ancora, nella sua geometria urbana, il disegno delle fortificazioni volute dai Longobardi. Vale la pena fare tappa a Corato, poiché questo piccolo borgo conserva in buono stato una quantità sbalorditiva di palazzi signorili. La tappa successiva ci condurrà nel pieno centro dell’Alta Murgia, al più misterioso tra gli edifici commissionati da Federico II di Svevia: Castel del Monte. Questa fortificazione medievale, oggi patrimonio dell’Unesco, costituisce una delle principali mete turistiche della Puglia.
Per raggiungere Castel del Monte si potranno utilizzare i mezzi pubblici oppure compiere un piacevole e tonificante cammino (circa 4h) nel parco nazionale dell’Alta Murgia.
Dopo la visita, un breve transfer privato ci porterà a Gravina in Puglia, dove alloggeremo per le prossime due notti.

Giorno5

Gravina città rupestre

Giornata dedicata a Gravina, città storica posta al confine tra Puglia e Basilicata.
L’area è segnata dalla presenza di gravine, puli e grotte: differenti risultati dell’erosione provocata dalle acque su questi terreni carsici, di cui è ricca anche la zona di Matera.
Gravina, la Silvium romana, fondata molto probabilmente dal popolo dei peuceti, giunge a noi attraverso influenze magno-greche e poi della cultura Romana. La sua fortuna venne data dalla Via Appia antica che la attraversava, arricchendo così la sua economia. Il centro storico conserva e nasconde rilevanti cenni del suo passato: dalla visibile e dominante Cattedrale fino ad arrivare ai cunicoli sotterranei che portano alla visita suggestiva di cantine, chiese rupestri, granai e torrioni sotterrati dalle costruzioni più recenti.
Pernottamento in città.

Giorno6

Da Gravina a Matera

Dopo colazione potremo dedicare ancora qualche ora a Gravina: oltrepassando il lungo ponte ad archi che collega le due sponde del torrente Gravina, si potrà raggiungere la miracolosa chiesetta della Madonna della Stella e magari proseguire ancora verso la collina di Botromagno, considerata una delle aree archeologiche più vaste d’Italia.
Nel pomeriggio ci sposteremo a Matera per una prima passeggiata nel suo centro storico unico al mondo dove rimarremo a bocca aperta davanti ai suoi Sassi. Per avere una prima nozione su Matera, visiteremo Casa Noha, bene del Fondo Ambiente Italiano dove, tra una stanza ed un’altra, brevi video illustrano in maniera suggestiva l’evoluzione che i Sassi hanno avuto nel tempo.

Giorno7

I Sassi di Matera

Giornata interamente dedicata alla visita di una città come nessuna al mondo, patrimonio dell’Umanità e Capitale Europea della Cultura 2019. Matera sta subendo in questi anni una profonda trasformazione, che darà vitalità ad una terra limpida e suggestiva, perché, come dicono i materani in una loro tipica e folkloristica espressione: “non ce n’è per nessuno!”. Ed è proprio vero, Matera, dopo il recente titolo, potrebbe diventare il nuovo faro del sud, attrattiva per un turismo culturale, lento e green che potrà portare un nuovo sviluppo non solo in Basilicata, ma anche nella più rinomata Puglia e persino in Calabria. Parte della giornata sarete accompagnati da una guida esperta; nel pomeriggio potrete invece scendere e risalire la gravina per ammirare il panorama dei Sassi da Murgia Timone.

Giorno8

Arrivederci da Matera

Dopo colazione, sarà piacevole attardarsi per gli ultimi acquisti nelle piccole botteghe del centro storico materano.

Partenze

01/03/2019 => 30/11/2019

Altre Info

Caratteristiche tecniche

L’itinerario proposto ha valenza culturale: storia, arte, architettura e vita quotidiana della popolazione locale saranno il pane quotidiano durante le giornate di visita. Non mancheranno le escursioni enogastronomiche che soddisferanno piacevolmente anche il palato.
I brevi trasferimenti pubblici in programma saranno il mezzo per spostarsi in maniera sostenibile e un modo in più per entrare a diretto contatto con la gente del posto, scoprire il loro modello di vita, rendere il viaggiopiù autentico e divertente.
E’ previsto il trasporto dei bagagli solo per il giorno 4. Per il resto della vacanza renderemo facilmente gestibile il trasporto delle vostre valigie proponendo hotel a breve distanza dalle piccole stazioni ferroviarie e, nel contempo, a due passi dai centri storici.
Le visite delle città avverranno a piedi;  il quarto giorno ci sarà la possibilità di raggiungere Castel del Monte a piedi, percorrendo sentieri e stradine all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Si consiglia di attrezzarsi con scarpe comode, cappellino, acqua, crema solare e impermeabile in caso di pioggia.
I dopocena saranno un momento in più per passeggiare lungo le vie dei vari centri storici e magari assaporare un po’ la vita serale e notturna dei luoghi visitati.

Sistemazione e pasti

2 notti a Bari
1 notte a Ruvo di Puglia
2 notti a Gravina
2 notti a Matera

A seconda delle vostre esigenze, proponiamo il pernottamento in strutture di diversa tipologia, prediligendo sempre quelle più autentiche e a conduzione familiare, quanto più vicine ai centri storici, facendo particolare attenzione alla pulizia delle camere, alla cortesia del personale e alle colazioni.
Per questo tour potrete sempre richiederci il pernottamento in: hotel 3/4/5*, B&B e masserie. A vostra richiesta possiamo includere i pranzi e le cene. Suggeriamo pranzi a sacco, per meglio vivere ed immergersi nel contesto naturalistico; proponiamo cene dai sapori locali, in ambienti tipici ed autentici. Su richiesta, è possibile includere lezioni di cucina, degustazioni di vino e di olio extravergine d'oliva.

Assistenza

Sarete accompagnati per tutta la durata del viaggio da un nostro accompagnatore locale, esperto conoscitore dell’itinerario, coordinatore del gruppo ed amante del viaggio, della natura e del territorio visitato. Sarà sempre al vostro fianco, diventando un vostro compagno e cercando di soddisfare le esigenze del gruppo, stando comunque attento alle singole richieste. Sarà il vostro mediatore, facilitando e favorendo una vacanza autentica, rilassante e divertente.

Come arrivare

Raggiungere Bari è molto semplice. Essendo un capoluogo di provincia è innestato in tutti i migliori circuiti e vie di comunicazione, sia rivolte verso il Nord Italia che verso il Sud.

AUTO:
Le autostrade principali da considerare sono la A14 Bologna-Taranto e la A16 Napoli-Canosa.

TRENO:
Trenitalia collega le maggiori città italiane con Bari. Per consultare gli orari visita il sito di trenitalia.

AEREO:
L'aereoporto Bari-Palese serve le maggiori città italiane e straniere attraverso varie compagnie di linea e low cost. È ben collegato al centro città con la metropolitana e il treno circa ogni 20 minuti.

AUTOBUS:
Bari è raggiungibile anche con l'autobus. Ecco di seguito le maggiori compagnie che operano il servizio e dove è possibile chiedere informazioni per orari e costi.
www.marinobus.it, www.baltour.it
Partenze e Arrivi da Campania, Basilicata, Puglia
www.mymiccolis.com
Partenze e Arrivi da Sicilia, Puglia
www.buscenter.it

Richiedi preventivo

Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Compilare correttamente questo campo
Valore non valido
Valore non valido
Accettare la privacy
Validare il codice recaptcha