Il binomio Puglia – bici, che sempre di più incuriosisce appassionati e fruitori occasionali di cicloturismo, sta diventando sempre più popolare per le migliaia di turisti che ogni anno scelgono di trascorrere le loro vacanze nel poliedrico tacco d’Italia.
La lunghissima Puglia (più di 400km di lunghezza…) e le sue straordinarie Masserie insieme alla vicina e sorprendente Basilicata, è oramai tra le mete più ambite del cicloturismo nazionale, europeo e d’oltreoceano, quasi al pari della Toscana ed i suoi agriturismi.

Come scegliere i percorsi di cicloturismo in Puglia

Conosciamo alla perfezione la cartina della Puglia e del sud Italia, ed è per questo che i nostri itinerari sono studiati nei minimi particolari.
Scegliamo, quando possibile, le più belle piste ciclabili per collegare località e cittadine incantevoli, come Cisternino, Lecce, Matera, Martina Franca.

Cisternino

Lecce

Cità barocca da percorrere in bici, stradine che si aggrovigliano

Matera

Martina Franca

Dove la pista ciclabile non esiste, selezioniamo minuziosamente le stradine di campagna a traffico zero, per un’esperienza di cicloturismo sempre facile e sicura per tutti.

Puglia in bici, un’esperienza da non perdere

In queste terre baciate dal sole, il mare costituisce, per logica e necessità, una cornice importante, anche per chi viaggia in bici; noi, che lo amiamo, lo inseriamo nella realizzazione degli itinerari per accompagnare le pedalate o come sosta rigenerante.
Tra le tante proposte di quest’anno, vogliamo segnalare in particolare il nuovissimo tour dell’Unesco, ideato in collaborazione con Vivilitalia per collegare in bici i tre siti di interesse mondiale tra Puglia e Basilicata: Castel del Monte, Matera ed Alberobello.

Scopri come visitare la Puglia in bici, con le nostre proposte di cicloturismo.
Sbizzarritevi a cercare quello che fa per voi oppure richiedete qualcosa di personalizzato…vi vogliamo in bici!!

Commenti