Santa Cristina Gela sorge su un colle nelle vicinanze del lago di Piana degli Albanesi.

L’abitato infatti, insieme ai comuni di Contessa Entellina e Piana degli Albanesi, fa parte delle comunità albanesi di Sicilia dove ancora si parla l’albanese. Con soli 994 abitanti, il comune di Santa Cristina Gela è uno dei più piccoli della Sicilia. Il piccolo borgo ha origini incerte, è certo che il 31 maggio 1691 l’Arcivescovo di Palermo concesse un insediamento rurale preesistente  ad 82 coloni di origine greco-albanese provenienti dalla vicina Piana degli Albanesi. In questa piccola ma graziosa cittadina, convivono quelle atmosfere lussureggianti dei salotti dell’Impero Ottomano e quel sentimento di indipendenza di un popolo, quello albanese, umile e laborioso.

Se ti affascinano questi luoghi, puoi visitare Santa Cristina Gela con uno dei nostri tour in Sicilia:

Magna Via Francigena: a piedi da Palermo ad Agrigento

Cosa vedere a Santa Cristina Gela

Perché non decidere di trascorrere una giornata spensierata per scoprire le bellezze di questo affascinante borgo della Sicilia?
Se vuoi trascorrere una giornata a Santa Cristina Gela, abbiamo preparato una lista con le cose da vedere e visitare in serenità:

  • Fontane di Santa Cristina Gela
  • Chiesa di Santa Cristina
  • Palazzo Musacchia

E ora partiamo insieme alla scoperta dei luoghi più identitari di Santa Cristina Gela! 

Fontane di Santa Cristina Gela

Simbolo di Santa Cristina Gela sono le fontane nei pressi dell’ex edificio comunale. Testimonianza di una comunità contadina dedita al raccolto e alla cura del bestiame, un tempo venivano utilizzate per l’approvvigionamento dell’acqua.

Chiesa di Santa Cristina

Imboccando via Santa Cristina si giunge alla bellissima e monumentale parrocchia omonima. 
La Chiesa sorge nello stesso luogo dove venne edificata l’antica chiesa fondata dai primi coloni di Santa Cristina Gela. Lo stile classico e semplice della facciata risalta la piccola nicchia dove è raffigurata la santa patrona che insieme al lungo porticato in legno fa parte di un unico disegno sormontato da un rosone.

Palazzo Musacchia

Camminando per le viuzze del centro storico è possibile scorgere il lago, la cui incantevole vista si apre appena giunti nella centralissima piazza Umberto I. Qui si affaccia il prestigioso Palazzo Musacchia appartenuto all’omonima famiglia e oggi, a seguito di un notevole lavoro di restauro, sede della biblioteca comunale.


Cosa fare a Santa Cristina Gela - la proposta di Slow Active Tours

Una volta scoperte le meraviglie nascoste tra le viuzze di Santa Cristina Gela, è arrivato il momento di entrare nel vivo dei suoni e degli odori di questo antichissimo borgo. 

  • Visita il Lago di Piana degli Albanesi

    Primo bacino artificiale ad essere costruito in Sicilia, il lago di Piana degli Albanesi è oggi uno specchio d’acqua popolato da flora e fauna locale, meta di turisti e siciliani che vogliono rilassarsi nella natura e svolge ancora la sua funzione idroelettrica.Museo Etno-antropologico

  • Magna Via Francigena: a piedi da Palermo ad Agrigento

  • Slow Active Tours propone un emozionante ed intrigante viaggio a piedi per scoprire le bellezze nascoste della Sicilia da nord a sud, dal Mar Tirreno al Mar Mediterraneo. 

Sagre e feste popolari a Santa Cristina Gela

Il 24 luglio la comunità di Santa Cristina Gela celebra i festeggiamenti in onore della Santa Patrona Santa Cristina. Le celebrazioni durano diversi giorni e culminano con la processione delle reliquie donate dal cardinale di Palermo alla comunità nel 1994.
I costumi della tradizione e l'oro arbëresh è un festival che svolge per valorizzare i prodotti dell’artigianato della minoranza albanese in Sicilia, una delle dodici riconosciute in Italia e tramandare il costume tradizionale del piccolo paese in provincia di Palermo e le sue artigianali tecniche di ricamo. 

Piatti Tipici di Santa Cristina Gela

Santa Cristina Gela è terra di abili pasticceri, non è un caso infatti che il piccolo borgo si contenda ogni anno il titolo di miglior cannolo della Sicilia.
Particolarmente apprezzato è anche il pane di Santa Cristina Gela che viene realizzato ancora secondo il metodo tradizionale e cotto nel forno a legna. 

Mangiare e Bere a Santa Cristina Gela

Ecco alcune proposte del territorio:

Belvedere Ristorante Pizzeria in Viale Scanderbeg, 2. Location tranquilla e ambientazione molto amichevole. L'ideale per mangiare dell'ottima pizza.
Picasso Risto-Pub in Viale Scanderbeg, 35. Luogo ideale per un break mattutino o un aperitivo al pomeriggio. Struttura davvero accogliente e servizio familiare.

Quindi cosa aspettate? Zaino in spalla e si parte!